La Ruota di Medicina - Seconda Luna. Custode della Saggezza.

Custode della Saggezza è la Madre Clan del Secondo Ciclo Lunare ed è la storica di tutti gli Archivi della Terra. È la Custode delle Biblioteche di Pietra, la Protettrice delle Tradizioni Sacre e la Guardiana del Ricordare e della Memoria Planetaria. Ci insegna a sviluppare il Se' attraverso l'onorare la Verità in tutte le cose. Il suo mese è febbraio e il grigio è il colore che ci connette al suo ciclo lunare e alla sua Medicina. Ci insegna le arti dell'Autosviluppo e dell'Autoespansione; come avere accesso alla Memoria Planetaria, al ricordo personale, all'antica saggezza e conoscenza; come comprendere la saggezza che ogni forma di vita contiene e i suoi compiti.

"Custode della Saggezza fino a quel momento non aveva mai incontrato un fiocco di neve parlante. Curiosa, la Custode degli Archivi della Terra sentì il bisogno di porre a Tela di Ghiaccio un mucchio di domande per scoprire il ruolo che il Grande Mistero aveva assegnato alle Creature dell'Inverno. "Che straordinaria missione è la tua, Tela di Ghiaccio. Dimmi come la tua Medicina assiste la Famiglia Planetaria, così che io possa conservare questa conoscenza per le Creature a Due Gambe. "
"Lo farò, Custode della Saggezza. Devi memorizzare lo scopo della mia presenza in Natura così che ogni Creatura della Terra sappia come i suoi sogni possono aiutare la crescita dell'intera Famiglia Planetaria. Madre, ogni Creatura della Terra ha sentimenti e sogni secondo il suo posto nel disegno e nell'equilibrio della Natura. Quando sono uniti, tutti quei sogni ed emozioni costituiscono l'insieme dei loro bisogni. I fiocchi di neve sono i messaggeri di quei bisogni perché il nostro corpo conserva le tracce di ogni sogno individuale. Quando Nonno Sole scioglie i nostri corpi e diventiamo acqua, i sentimenti dei sogni raccolti sono riversati nel suolo di Madre Terra, e la informano dei più profondi desideri delle sue creature."
[...]
"Ora capisci perché le forme della Tribù dei Fiocchi di Neve sono così importanti. A causa delle esperienze mutevoli della vita, le Creature della Terra provano ogni giorno nuovi sentimenti. Quello che desiderano per la loro vita è tradotto nella Ruota di Medicina di un singolo Fiocco di Neve che raggiungerà il cuore di Madre Terra dopo essersi sciolto. Durate le Lune Verdi e Gialle quegli stessi sentimenti sono trasformati in gocce di pioggia, perché quelle sono stagioni mature per la crescita dei sogni. Noi siamo i messaggeri delle Lune Bianche, perché i sogni devono esser cristallizzati fino a quando si conclude la stagione del riposo e della riflessione. Poi, durante le Lune del Tepore, le nostre forme gelate di sogni e visioni possono fondersi ed essere rilasciate nella Terra.
Ogni Fiocco di Neve conserva la tela delle lezioni di vita tessute da ogni Creatura della Terra. Ogni membro del nostro Clan riflette un aspetto individuale della Tela della Vita sognata da qualcuno che vive sul Pianeta. Ogni forma di vita nella Creazione è parte del Tutto, ma individualmente ognuno vede la vita secondo il suo Sacro Punto di Vista. I sogni che insegnano a ciascuno a vivere la vita, attraverso il fare delle scelte, provengono dallo Spazio Sacro e dal Sacro Punto di Vista di quella persona.""

Da "Le Tredici Madri Clan delle Origini" di Jamie Sams