È tempo di Sambuco!

In questi giorni possiamo vedere il Sambuco nel pieno della sua fioritura. Difficile non notare la gran quantità di fiori bianchi ai bordi delle strade e di certi boschi! 
È una pianta conosciuta fin dall'antichità per i suoi numerosi impieghi. Quello forse più noto è lo sciroppo fatto con i suoi fiori, una bevanda che d'estate risulta molto rinfrescante. Io li secco per farne tinture madre e per averne a disposizione durante l'inverno: serve infatti ad abbassare la febbre e mi dà un grande aiuto con la mia sinusite cronica, perché agisce sulle mucose nasali.
Le applicazioni del sambuco coinvolgono un sacco di organi e patologie, ad esempio, è depurativo, diuretico, emolliente, lassativo, sudorifero.
Per saperne di più, rivolgetevi soltanto a fonti affidabili. Qui, una scheda completa della pianta