Dire la Verità

Pochi giorni fa mi è stato detto che sono bugiarda.
Qualcuno di voi sa che sto vivendo una convivenza difficile con una persona che non conosco e non ho scelto, quindi non è amica. Questa persona per me è una fonte di stress inesauribile un po’ perché è persa a far volare gli aquiloni, un po’ tanto perché è invadente e sparpaglia le sue cose per la casa occupando gli spazi comuni, perché usa le cose e non le rimette via etc.
Le è stato chiesto, così come è stato fatto a me, di rispettare le regole della casa, ma non sempre ci riesce, anzi diciamo che di base non ci riesce mai, poi quando le si ripetono le stesse cose almeno sei vomte, inizia a capire. Quando le è stata fatta presente una di queste situazioni, lei ha negato l’evidenza e mi ha dato della bugiarda. Credetemi: ho dovuto stringere i pugni per non tirarle una sberla che il muro gliene dava un’altra e le ho gridato di andarsene fuori dai coglioni e prendere la porta.
L’integrità e la sincerità per me sono due valori fondamentali. Se le persone che vogliono entrare in contatto con me non le hanno, vengono scartate. Ne ho passate tante e non ho voglia di ritornare su certe questioni, una volta che le ho risolte.
Da più di due anni ormai lavoro su me stessa perché pensieri, parole ed azioni abbiano una corrispondenza, perché vi sia armonia e trasparenza.
Credo che questa lezione sia particolarmente adatta alla persona con la quale sono costretta a vivere in questo periodo. Chissà, magari può iniziare a lavorarci. Per lei non sarà mai troppo tardi, ma il rapporto con me, ormai se l’è fritto.

 

 

IMG_1147.JPEG